Abbiamo provato Head: Set 4 per Ps4 di Snakebyte, costano 25€ e funzionano davvero bene.

Head: Set 4 è un prodotto consigliato ai giocatori "plug&play" che pretendono il massimo senza spendere cifre folli
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Se hai giocato almeno una volta a Fortnite o a Call Of Duty WWII in compagnia di un gruppo di amici, ti sarai reso conto di quanto è importante possedere un headset che ti consenta di partecipare ai party vocali sulla tua Playstation 4.

C’è chi utilizza gli auricolari dello smartphone per risparmiare sui costi e chi, molto spesso, si lancia all’acquisto di prodotti blasonati che promettono profondità di bassi e isolamento acustico da campioni.

Oggi, però, abbiamo provato il nuovo headset di Snakebyte, un’azienda che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi mesi e che sviluppa soluzioni di buon livello a prezzi decisamente interessanti.

Ci teniamo a precisare che si tratta di un prodotto che abbiamo ricevuto da Snakebyte ma con cui non abbiamo un rapporto di collaborazione promozionale, per questo motivo la nostra opinione è frutto di una prova genuina del prodotto.

L’ultimo ritrovato in casa Snakebyte è l’Head: Set 4 (disponibile anche per XBOX ONE), un prodotto che ci ha stupito nella sua semplicità.

Il design di Head: Set 4 non presenta elementi di particolare nota. Si tratta di un prodotto semplice con elementi in microfibra e in gomma che si presentano in modo elegante e genuino.

È possibile collegare il microfono attraverso un jack flessibile che si potrà adattare al vostro volto durante l’utilizzo.

I materiali sono economici ma di qualità accettabile, la sensazione è di trovarci davanti ad un prodotto di fascia economica che però consente di essere utilizzato per molto tempo senza subire danni estetici o funzionali.

Per quanto riguarda l’utilizzo con la console, abbiamo collegato Head: Set 4 tramite jack al joypad della ps4 senza avvertire fruscio o rumore di fondo, tipico di prodotti di bassa qualità che spesso si acquistano su Amazon.

Un audio con buoni dettagli, dei quali abbiamo apprezzato la precisa definizione in stereofonia. Sia nell’ascolto di musica che durante il gioco riusciamo perfettamente a renderci conto da quale direzione deriva un colpo, uno sparo o un’esplosione consentendoci così di  individuare i nemici e compagni di squadra.

Gli auricolari di Head: Set 4 sono ben imbottiti e hanno un medio isolamento del rumore di fondo. In sostanza, non si tratta di un prodotto che vi chiuderà all’interno del gioco e vi isolerà dal resto del mondo. C’è da dire che si tratta di gusti, ma soprattutto di salute: non è indicato utilzzare volumi troppo alti e cuffie isolanti per lunghe sessioni di gioco, per evitare che col tempo il nostro udito si danneggi.

Per non parlare dello spavento che ci prendiamo quando qualcuno vi arriverà alle spalle per dirvi che è pronta la cena!

Infine, abbiamo apprezzato il cavo da 1,2 metri di Head: Set 4 dotato di un controllo del volume in-line, che consente di regolare i livelli audio senza utilizzare il controller digitale del menù sulla PS4.

Mike Steup, CEO di snakebyte, ha commentato questo prodotto:

“Grazie alla continua popolarità di giochi come Fortnite e PUBG, una cuffia da gioco di qualità è in cima alla lista dei desideri di tutti i giocatori. Guardando la categoria, è emerso chiaramente che per noi era un’opportunità di fornire un auricolare che fosse accessibile a tutti i giocatori, ma offriva un livello di qualità che sicuramente impressionerebbe. Nei giochi ad alta velocità in modalità “Battle Royale”, è imperativo che tu possa comunicare chiaramente con altri giocatori e tracciare con precisione i movimenti nemici. Pensiamo che il nuovo Head: Set 4 e Head: Set X si adattino perfettamente alla fattura e diventeranno prodotti molto popolari nella nostra gamma. “

Volendo fare una considerazione finale, Head: Set 4 è un prodotto entry level che consigliamo a tutti i giocatori che vogliono divertirsi senza spendere una fortuna per un paio di cuffie da lasciare accanto alla console. Il livello del volume audio non è altissimo ma in questo modo preserva la nostra salute, lavorando molto di più sulle dinamiche e sulla stereofonia in un rapporto che difficilmente troverete in un prodotto della stessa fascia di prezzo su Amazon.

Nella nostra prova abbiamo utilizzato Head: Set 4 sia con un servizio di streaming musicale che con i principali titoli in multiplayer, giocati sia con le impostazioni solo audio che con quelle in “chat vocale”. Abbiamo trovato qualche difficoltà iniziale nel gestire i livelli di audio in entrata dovuti principalmente ai diversi giocatori nel party vocale che, molto spesso, avevano il microfono molto vicino alla bocca. In ogni caso, il consiglio è quello di fare un minimo di equalizzazione di partenza, lasciando più bassi i volumi di gioco e dando maggiore spazio alla chat vocale quando giocate in gruppo.

Trovate Head: Set 4 su Amazon ad un prezzo inferiore ai 25€ seguendo questo link

Questa una galleria di immagini per osservare i dettagli di Head: Set 4:

Questo slideshow richiede JavaScript.