Abbiamo provato lo spallaccio Neewer, una soluzione pratica per il videomaking

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Stabilizzare l’immagine e adagiare la propria reflex su un supporto a spalla è ormai una prerogativa per ogni videomaker che voglia iniziare a prendere sul serio il proprio lavoro. Per questo motivo Neewer propone un prodotto stabile e robusto che abbiamo avuto modo di testare in tutte le sue funzioni.

Lo spallaccio Neewer è uno strumento polivalente che non si riduce soltanto alla sua funzione primaria ma che può, all’occorrenza, trasformarsi in una pratica gabbia per reflex o per mirrorless, un formato di fotocamera in crescita, soprattutto con gli ultimi modelli proposti da Black MagicSony.

Ho testato il prodotto secondo due importanti fattori: tempo di installazione e praticità dell’oggetto.

Una volta liberato il prodotto dal packaging mi ha subito colpito la leggerezza di questa gabbia che alterna componenti in plastica ad altre parti in alluminio così da alleggerire molto il peso che una reflex full frame con obiettivo e spallaccio regolare farebbe gravare sul nostro corpo. Indipendentemente dal risultato che vogliamo ottenere dal primo utilizzo, ovvero dalla tipologia di supporto che vogliamo utilizzare con i pezzi a disposizione, mi è sembrato un prodotto che può essere montato tranquillamente nel giro di 10-15 minuti a partire dalla posizione di partenza. Il tempo si riduce notevolmente se vogliamo montare la reflex nella gabbia con supporto a mano. In questo caso il tempo di montaggio si aggira intorno ai 3-4 minuti.

È importante apprezzare un prodotto del genere a partire dalla capacità di montaggio e smontaggio e dai tempi, in quanto spesso e volentieri siamo costretti a portare con noi molte borse e abbiamo pochissimo tempo a disposizione per montare il nostro equipaggiamento. In ogni caso, se scegliamo di montare il prodotto nella sua versione gabbia con supporto manuale, non occuperà per niente spazio anche se lo trasportiamo da montato, nel cofano della nostra auto.

Per quanto riguarda le dimensioni abbiamo a disposizione sull’asse orizzontale lo spazio giusto per riuscire a montare tutti i componenti ed adagiare lo spallaccio Neewer sulla spalla. Probabilmente lo spazio per l’operatore con le braccia un po’ più lunghe non sarà di grande comodità, ma ci si fa l’abitudine velocemente. L’appoggio sulla spalla è comodo e regolato da un supporto morbido che si adatta al nostro corpo e non blocca lo spallaccio impedendo i movimenti del braccio.

Per quanto riguarda l’utilizzo degli altri componenti devo dire che ho trovato molto semplice l’installazione del follow-focus sul rig, con una buona frizione sull’anello da porre intorno alla ghiera dell’obiettivo. La possibilità di manovrare il follow-focus a una distanza abbastanza ridotta consente, in alcuni casi, di fare a meno di un assistente e di riuscire a governare lo strumento da solo anche in condizioni di difficoltà e di cambio repentino di fuoco.

Le alette che proteggono la lente sono in plastica e sono molto semplici da collegare con un sistema ad incastro che risulta pratico e veloce.

In generale consiglio questo prodotto a tutte le tipologie di film maker o operatori di ripresa, sia che siano amatori o professionisti, per il semplice fatto che si tratta di un prodotto economico (se andiamo a guardare la fascia di collocamento sul mercato) e pratico. Mi è piaciuto questo spallaccio Neewer perché comprendo di essere sempre alla ricerca di qualcosa di pratico, ma ho bisogno anche di andare incontro ad un’esigenza sia di budget che di qualità. Ho provato altri spallacci più economici che ho letteralmente massacrato, ma questo prodotto può andare incontro sia a chi sta iniziando, con un ampio margine di successo, sia a chi non vuole spendere un patrimonio per uno stabilizzatore da spalla e sa benissimo portare a casa un’inquadratura grazie all’esperienza.

Puoi acquistare lo shoulder rig Neewer a un prezzo speciale su Amazon.it seguendo questo link

Di seguito le caratteristiche principali che propone il produttore:

Gabbia & Manopola

In lega di alluminio, la struttura è durevole e robusta.

Le 2 maniglie ai lati ricoperte in gomma rendono comodo per uno a tenere e gestire stabile il dispositivo.

È portatile e leggera la gabbia, facile da montare o smontare.

La staffa nera sopra in metallo anodizzato porta fori da 1/4″-20 per il fissaggio di vari accessori, ad esempio l’adattatore slitta hot shoe e l’adattatore a sfera.

L’altra staffa di base che porta gli stessi fori, invece, serve al collegamento con la piastra a sgancio rapido.

Permette accesso comodo allo scompartimento per batterie, alle portate per scheda di memoria, per alimentazione elettrica e per connessione input/output dei dati.

La manopola è fissa, compatibile con filetattura da 1/4″” o 3/8″”.

I 2 fori per viti del fissaggio della manopola sono distanti di 40mm (distanza dei centri di 2 fori).

Matte Box

Bandiere Francesi/Lateriali: le bandiere riducono bagliore di luce sulla lente della fotocamera e così migliorano la qualità dei video. Quelle laterali sono facilmente staccabili, vengono montate o tolte senza fatica.

Funziona con il sistema di supporto dotato di aste standard 15mm, ed è idoneo per lenti di 43-77mm in diametro. (non è applicabile per lenti di altre misure)

La matte box è stato progettato per la maggior parte di DV con obiettivi grandangolari.

Follow Focus:

Il sistema di bloccaggio è regolabile. È compatibile con tutte le fotocamere DSLR, videocamere, HDV, DV e particolarmente per fotocamere HDSLR con funzione filmato.

La trasmissione a ingranaggi può essere fissata da entrambi i lati.

Supporto a spalla:

Può essere installato sugli accessori relativi della serie video-capture.

È adatto per fotocamere DSLR e Videocamere con fori da 1/4″.

È possibile montarci le rotaie 15mm standard, distanti di 60mm in mezzo (distanza tra i 2 centri delle rotaie parallele).

Puoi acquistare lo shoulder rig Neewer a un prezzo speciale su Amazon.it seguendo questo link

Questo slideshow richiede JavaScript.