Che senso ha ammazzare il personaggio di un cartone animato? #TheSimpsons

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Notizia degli ultimi giorni è l’annuncio della morte di un (altro??) personaggio della popolare serie gialla “I Simpson“.

La notizia non mi ha colpito particolarmente in quanto Groening e i suoi ci hanno ormai abituato alla scomparsa di alcuni dei personaggi principali della serie. L’ultima a scomparire è stata Edna Krabappel (Caprapall qui in Italia) che ci lascia nell’episodio “The Man Who Grew Too Much” della venticinquesima stagione, causata dalla scomparsa della sua doppiatrice originale Marcia Karen Wallace lo scorso anno.

simspon addio muore edna caprapall

Fin qui non ci trovo nulla di strano, anzi, credo sia doveroso onorare un personaggio in questo modo. Quello che non capisco è la necessità di creare share dopo tanti anni attrerso la necessaria fine di un personaggio. Ci sono riusciti i Griffin qualche mese fa con la scomparsa di Brian Griffin che ha causato nei fan un malcontento globale e portato alla ricomparsa dell’animaletto da compagnia di Peter dopo qualche episodio di assenza.

[banner]

Ora i Simpson ci riprovano, dopo er ucciso una lunga serie di personaggi tra cui Maude Flanders, Gengive Sanguinanti Murphy, Mona Simpson, Beatrice Simmons, Amber Simpson, il Dr. Marvin Monroe, Frank Grimes, Tony Ciccione e una serie di altri scomparsi in circostanze anomale.

Dovremo attendere l’episodio “Yellow Wedding” per conoscere la sorte di questo misterioso personaggio, mentre il web indaga su una serie di personaggi principali come Telespalla Bob e il Rabbino Krustovski.

Voi cosa ne pensate? Chi sarà il personaggio che lascerà la serie?