Final Fantasy XIV – A Realm Reborn (PS4)

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1

Diciamocelo chiaro e tondo: non esiste un solo ragazzo, adulto o bambino che non abbia mai giocato o sentito parlare della Saga di Final Fantasy. Personalmente sono rimasto affascinato,come giocatore, da FFX per la sua profondità, longevità, per la trama da film… insomma qualcosa di indimenticabile che mi ha segnato per sempre.
Farò finta però che ci sia qualcuno che non sa di cosa stia parlando e quindi mi limiterò a dire che Final Fantasy è da SEMPRE la saga di riferimento per i Giochi di Ruolo Giapponesi, ossia quel tipo di gioco dove è previsto uno sviluppo per livelli del vostro personaggio con tanto di equipaggiamenti scalabili sempre più potenti (e fighi da vedere) nonchè l’acquisizione di nuove abilità.

[banner]

Detto ciò, Final Fantasy XIV (FFXIV) è l’ultimo figlio di casa Square-Enix e, oltre ad offrirci una spettacolare trama sul mondo di Eorzea e le minacce della Settima Era Umbrale che la attanagliano, è il secondo tentativo di portare il mondo fantastico GDR su un livello più alto: l’MMO (massive multiplayer online).
Con FFXIV: A Realm Reborn infatti rete la possibilità di affrontare numerosissime venture completamente Online in compagnia di amici o facendovene dei nuovi, lottando da lupi solitari e affrontando contenuti in maniera casual attrerso il Duty Finder o il Party Finder (funzioni che cercheranno per voi altri giocatori per affrontare i dungeons e raids) oppure scegliendo di appartenere ad una Free Company, cooperando con altri Gildani nella gloriosa anzata del vostro vessillo nella Community.
Piccola parentesi sulla Community: con l’uscita di FFXIV per PS4, il titolo Square-Enix ha raggiunto quota 2 Milioni di Utenti, un vero e proprio record nonchè una garanzia di trovare sempre e comunque compagnia durante le nostre venture su Eorzea.

ffxiv_24032014_011849  ffxiv_18122013_033024

Ci sarebbe così tanto di cui parlare, partendo dalle classi e i job fisici e magici a quelli lorativi o esplorativi, fino alla battaglia all’Impero che vuole mettere a soqquadro Eorzea, passando per le Beast Tribes e i famosissimi Primals (Ifrit, Titan, Garuda, Leviathan ecc). Tutti contenuti al momento già disponibili e destinati ad aumentare nel tempo essendo un gioco praticamente destinato a perdurare per almento una generazione.

Grafica mozzafiato, musiche epiche (esiste anche un disco OST da paura), giocabilità fluidissima con Pad e Server cross-platform (ossia potremo giocare anche con utenti PS3 e PC), rendono FFXIV: A Realm Reborn un’esperienza dvero unica e imperdibile per gli amanti degli MMORPG alla ricerca del nuovo FFXI o World of Warcraft ma anche per i neofiti pronti a partire dalle basi, grazie a un ottimo tutorial durante tutta la vostra ventura pronto ad essere attivato in qualsiasi momento.

[banner]

Unico piccolo appunto: FFXIV è un gioco a canone mensile di circa 12€… a qualcuno potrebbe non interessare data l’unicità dell’esperienza che può offrire, ma non ditemi che NON VI EVO VERTITI.

MUST HE.