#Gamescom2014 : Kojima vero mattatore della kermesse

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Da videogiocatore incallito, non potevo non seguire il Gamescom 2014 per capire dove andranno a finire i miei soldi nel prossimo futuro…

Quest’anno la famosa kermesse di Colonia ha uto un solo vero protagonista: Hideo Kojima.
Dopo un’assenza durata ben 5 anni, il designer giapponese si è presentato tirando fuori dal cilindro due GRANDISSIME news che mi hanno fatto battere il cuore come non mai!

La prima è che sia Metal Gear Solid V “Ground Zero” che “The Phantom Pain” usciranno anche su PC tramite la piattaforma Steam. Si tratta di una vera e propria rivoluzione in atto, se consideriamo che in passato MGS non ha mai visto la luce in conteporanea su PC e console e, tra l’altro, il tutto è trapelato in maniera indiscreta e del tutto non voluta sul sito ufficiale europeo della Konami.

Metal Gear Solid V The Phantom Pain (2)

La seconda notizia, che è anche la migliore, è che Hideo Kojima sta lorando sul prossimo Silent Hill(s).
Per il momento sono poche le news a riguardo, ma ciò che abbiamo al momento è già di grandissimo rilievo; infatti il designer giapponese ha deciso di sviluppare il nuovo capitolo horror Konami a braccetto con Guillermo del Toro (forse uno dei pochi registi moderni fantasy/horror da poter considerare “geniali”).
Ma la vera e propria chicca, e qui sono balzato letteralmente dalla sedia, è che il protagonista di Silent Hills sarà l’attore americano Norman Reedus, ormai famosissimo (a dir poco) per il ruolo di Daryl nella serie TV “The Walking Dead“.

Resta da scoprire come sarà il gioco nei prossimi mesi e nel frattempo gli utenti PS4 possono provare la DEMO di P.T che in sostanza è un teaser per dimostrare le potenzialità del Fox Engine messo a disposizione dalla console di nuova generazione.

Come si fa a non sbare dietro news simili???
Lunga vita ad Hideo Kojima!