Gotham, quanto ci convince una serie sul mondo di Batman.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

E’ notizia di questi ultimi mesi la produzione di una serie Tv di marchio FOX ambientato nella città di Gotham, resa famosa dalla DC Comics per essere la casa di Batman e dei suoi villain. La serie è incentrata sulle origini del commissario James Gordon che sarà interpreato da Ben McKenzie (ve lo ricorderete nei panni di Ryan in O.C.) e si incrocerà con numerosi altri personaggi del mondo dell’uomo pipistrello.

Il progetto è scritto dall’ideatore della serie The Mentalist, Bruno Heller.

Sono convinto che la scelta da parte di FOX nell’opzionare un pilota di questo genere nasca nella necessità di confrontarsi con l’ultima produzione di ABC sull’universo Marvel. Sto parlando di Agents Of Shield, la serie TV che sta ricevendo consensi e dissensi in tutto il mondo totalizzando milioni di ascolti.

La grande differenza tra le due serie sta, secondo me, nella scelta di Fox di non adattarsi al Transmedia Storytelling ma ad indagare soltanto nella storia di uno dei personaggi più amati da tutti i fan DC, raccontando un altro punto di vista. A mio parere, non sono tanto convinto che in questo periodo possa essere la scelta giusta. Il pubblico ha necessità di seguire una storia attrerso le diverse tipologie di media a cui sono sottoposti ed è per questo che reputo la scelta di Marvel più adatta alla tipologia di richiesta di mercato dei nostri giorni.

[banner]

Vi faccio un esempio: per capire bene di cosa stiamo parlando in Capitan America: The Winter Soldier, mi sarebbe sicuramente utile guardare l’episodio 16 della serie Agents Of Shield così da ere un quadro completo della situazione e anche una preparazione agli eventi narrati nel film. I video che trovo in giro per il web mi supportano alla visione dei vari contenuti sul film e su quelli in uscita nei prossimi anni!

Si crea così un vero e proprio fenomeno di coinvolgimento esperenziale che invade l’universo dei fan e che la serie Gotham difficilmente riesce ad ere se non come supporto informativo ad un processo storico sulla città di Gotham. Sarà sicuramente interessante conoscere un secondo punto di vista, ma sarà così vincente?

Considerando che siamo in attesa di un prossimo film in cui saranno protagonisti Superman e Batman, riflettiamoci un attimo.