I dieci nemici di Spiderman più credibili di Electro

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Il 23 Aprile uscirà The Amazing Spiderman 2 – Il potere di Electro che dimostra come la Sony non contenta di essersi beccata feroci critiche per il primo film sulla scelta del Villain voglia provare a far fallire la seconda saga prima del tempo utilizzando nemici di seconda fascia.

Parliamoci chiaro Electro potrebbe essere rivalutato alla grandissima con questo film un pò come venne tempo addietro con Sabretooth che prima di divenire il feroce Victor Creed era solo uno degli sfigati di turno, ma siccome si tratta di film e non di saghe a fumetti la Sony rebbe potuto scegliere tranquillamente tra questi invece di rischiare di finire a mare cercando di rilanciare un villain non proprio tra i migliori.

[banner]

10) The Amazing Spiderman 2 – Il potere di Camaleonte : Camaleonte è versatile, ottimo per qualsiasi trama anche se principalmente vale di più da comprimario o successivo ad una saga su Kren che infatti troviamo più anti.

9) The Amazing Spiderman 2 – Il potere di Shocker: Ecco questo è il dubbio primario, se proprio si voleva un cattivo del genere perché non usare Herman Shultz? Con Shocker non siamo in prima fascia, ma è molto versatile, ha fatto parte dei Sinistri Sei proprio dopo che si erano resi conto che Electro non convinceva ed in tanti all’inizio quando si è presentato il villian hanno pensato che fosse proprio lui il cattivo previsto nel film.

8) The Amazing Spiderman 2 – Il potere di qualche industria del caffé: In una canzone di Max Pezzali sono sospettate dell’omicidio del uomo ragno per via di qualche sgarro che lui gli rebbe il che le rende dei nemici ben più ostici Electro e capaci di sviluppare trame migliori.

7) The Amazing Spiderman 2 – Il potere di voltoio: A parte il titolo scadente, purtroppo il povero Adrian Toomes ha sempre uto un nome da battaglia non propriamente convincente, rebbe visto Spiderman affrontare un villian molto deciso, atipico e furbo, inoltre l’voltoio spesso agisce con Electro che come controparte di voltoio rebbe reso sicuramente di più che in coppia con Rhyno.

6) The Amazing Spiderman 2- Il potere di Kren: Qui si inizia a fare sul serio! Già suona un pò meglio, certo siamo lontani da gente di prima categoria, ma Kren è un villain comunque di tutto rispetto e con una saga tutta sua “L’ultima caccia di Kren” che si sarebbe prestata benissimo ad una versione cinematografica aprendo la possibilità di inserire in seguito Camaleonte.

5) The Amazing Spiderman 2- Il potere di Octopus: Il dottor Octopus è un cattivo di tutto rispetto e meriterebbe posizioni decisamente più alte della quinta, ma il fatto di essere già stato utilizzato nella saga precedente, ed interpretato magistralmente da Alfred Molina ne rendono complesso l’utilizzo specie a questo punto della trama e con uno Spiderman così giovane.

4) The Amazing Spiderman 2- Il potere di Mysterio: Ad un passo dai primi tre si piazza Quentin Beck. Il potente illusionista è uno dei nemici più ostici del lancia-ragnatele con svariate possibilità di trama e diverse versioni che ne farebbero un villian cinematografico di primo piano per un film di transizione.

[banner]

3) The Amazing Spiderman 2- Il potere di Kingpin: Se Raimi ha usato Goblin come canale portante perché nella nuova saga non usare Kingpin? Wilson Fisk è stato usato solo in malo modo nel flop con Daredevil ed un rilancio del leader subdolo e spietato ci sarebbe stato alla grande. Inoltre Fisk è l’unico che si adatta bene a sostituire Osborn nel ruolo dell’uomo che muove i fili.

2) The Amazing Spiderman 2 – Il potere di Morbius: Cosa ci fa Morbius al secondo posto? Beh ultimamente vanno di moda i vampiri e Micheal Morbius in una puntata di transizione per aprire la strada al terzo ed al quarto ci sarebbe potuto stare bene e poteva essere un buon legame con Lizard-Connors presentato nel primo film oltre che con i giusti modi rebbe potuto inserire Black Cat nella trama del film.

1) The Amazing Spiderman 2- Il potere di Venom: Non giriamoci attorno questo è quello che tutti vogliamo, volevamo e vorremo. Possono giocare quanto vogliono con tutti i comprimari, ma quello che vogliamo è sentire Eddie Brock gridare “Noi siamo Venom!” La scelta errata di Raimi è stato non renderlo protagonista rovinando il terzo film e l’errore della sony potrebbe essere quello di allungare troppo il brodo e non lasciare spazio ad una saga sui simbionti che rebbe permesso l’ingresso in scena anche di Carnage.