Liberi dal Sistema, un libro di Enrico Caldari

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

“La nostra società ha smesso da tempo di funzionare come dovrebbe, e ogni giorno ci chiediamo come possiamo fare qualcosa per cambiarla, per noi e per i nostri cari. Lo scopo di questa guida è portarci a comprendere quali meccanismi muovono davvero il Sistema, e darci stimoli e strumenti concreti per iniziare a cambiarlo.” 

Così parla Enrico Caldari, l’autore della guida “Liberi dal sistema” che mira a farci comprendere quali meccanismi sono alla base del “Sistema” e quali sono i provvedimenti da adottare per poterlo cambiare. La guida offre l’opportunità di comprendere il punto di partenza e il punto di arrivo per iniziare il percorso verso la consapevolezza. Inoltre aiuta a definire tutti gli strumenti necessari per questo scopo.

Il libro è scritto in modo chiaro e scorrevole, per di più risulta essere molto interessante specialmente se si è motivati a voler cambiare le cose.




Chi è l’autore? E’ Enrico Caldari, studioso e ricercatore con alle spalle decine di conferenze in cui ha potuto confrontarsi con persone comuni, professori universitari e tecnici, sia italiani che stranieri. Grazie al suo background è riuscito ad inquadrare “il sistema” e a definirne i confini in maniera semplice e chiara, tanto che, come dice egli stesso, sarebbe chiaro “a un bambino di otto anni”.

Sul sito www.ilgiardinodeilibri.it il libro è arrivato in terza posizione nella top 100 dei libri maggiormente venduti, grazie soprattutto alla sua capacità di smuovere gli animi e di toccare le corde della sensibilità di molti lettori.

Sul sito ufficiale www.liberidalsistema.com è possibile inoltre compilare un test, il Q Test, per definire il grado di dipendenza attuale dal sistema. 

Il test è disponibile in due versioni: la prima, più breve, consta di solo 5 domande, e si rivolge a tutti coloro che ancora non hanno letto il libro ma che sono interessati a conoscere il proprio responso. La seconda, completa di 25 domande, è per tutti quelli che hanno già letto il libro.