#Noncilamentiamo presenta Rural Hub la start-up per la riscoperta degli spazi rurali

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Trasformare le aree che sono adibite a spazi rurali ed agricoli in nuove realtà di coworking e creazione di progetti a impatto ecologico. E’ questa l’innovazione che emerge nel progetto di Rural Hub, una start-up innovativa con sede a Calvanico, tra i colli del salernitano, e con al suo interno lo spirito di chi sa vincere in un’Italia desiderosa di riscoprire i propri spazi.

Con l’eccellente presenza di Alex Giordano (fondatore di Ninja Marketing) Rural Hub è il primo luogo (fisico e virtuale) in Italia che mette in connessione e consente lo scambio e la condivisione tra persone, idee e progetti dell’innovazione sociale applicata alla ruralità.

Rural Hub è:

  • luogo condiviso di vita (coliving) e loro (coworking);
  • centro di studi e ricerca permanente sull’innovazione sociale applicata alla ruralità;
  • sede locale e globale di eventi diffusi;
  • incubatore, Mentoring e Project Financing per Rural Start-up:
  • connettore tra gli innovatori e i change maker rurali e i Venture Capitalist.