Sei un webdesigner? Tophost mantiene i prezzi bassi dei domini italiani per tutti gli utenti

Abbiamo provato i piani hosting di Tophost, società impegnata in una nuova sfida: mantenere i prezzi più bassi d'Italia con la migliore qualità.
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Grazie ad una partnership recente con Tophost abbiamo avuto la possibilità di provare alcuni interessanti servizi di hosting che potranno fare al caso vostro.

Obiettivo di  Tophost fin dalla sua nascita nel 2004 è stato quello di diventare il primo player Italiano nel settore dell’hosting internet a basso costo. In pochi mesi la meta è stata raggiunta, introducendo un prodotto di hosting semplice e completo: PHP, database e filtri antispam professionali, tutto compreso nel prezzo.

L’hosting che abbiamo provato è quello per WordPress, la piattaforma CMS più utilizzata per costruire blog e siti di informazione, un’offerta disponibile a questo link.

Creare il tuo sito grazie all’installazione automatica di WordPress, è davvero semplice con l’offerta hosting + dominio + database che si propone come l’opzione più economica in Italia.

Abbiamo provato l’offerta Topweb di Tophost per utilizzare WordPress con una connessione diretta con il database di cui avevamo bisogno. Una connessione automatica che ci ha fatto risparmiare tempo e denaro rispetto all’utilizzo di altri sistemi, più complicati.

Topweb è l’offerta che fa per voi se avete intenzione di aprire un nuovo blog, la gestione di fino a 200.000 visite/mese con siti statici e/o CMS ottimizzati e dotati di cache è una soluzione che vi permetterà di lavorare già da subito in modo professionale con il vostro sito.

La sfida di Tophost


La sfida che Tophost lancia è quella di mantenere lo stesso prezzo a tutti gli hosting italiani. E questo, aggiungendo nuove funzionalità: HTTPS, PHP7 con +30% di performance. L’obiettivo è raggiungere 6000 nuove installazioni entro il 30 giugno 2018 per fare economia di scala e permettere il mantenimento dei prezzi bassi.

La sfida è in collaborazione con Eurid, brand con il quale vengono registrati i domini .eu. Oggi registrare un dominio .eu è una condizione conveniente, soprattutto a chi opera con un servizio da proporre all’interno dell’Unione Europea.

Per conoscere più informazioni sulla sfida di Tophost puoi visitare questo link.