Il sole di domani è il documentario che racconta passato, presente e futuro del Sole24Ore

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Oggi vi parliamo di un documentario che ci ha particolarmente colpito, si tratta di un documentario dedicato alla storia passata, presente e futura di uno dei quotidiani più importanti del nostro Paese.

Il Sole 24 Ore informa da 150 anni le famiglie, i professionisti e il mondo dell’imprenditoria e della finanza. Dal 1865 continua ad essere una risorsa documentale fondamentale per comprendere in maniera semplice ma ineccepibile l’evoluzione economica, politica e normativa del nostro Paese e del mondo.

Proprio in occasione di una ricorrenza storica come i 150 anni di vita, il quotidiano economico finanziario più antico ed autorevole d’Italia ha deciso di raccontare in prima persona il proprio modo di fare informazione, la cifra valoriale e la propria visione attraverso il documentario “Lo ha detto Il Sole”, presentato il 2 Maggio presso il Teatro alla Scala di Milano alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il Sole 24 Ore – frutto dell’unione delle precedenti testate storiche milanesi “Il Sole” e “24 Ore” – è sempre stato un giornale che racconta i fatti del Paese e un punto di riferimento fondamentale per l’informazione della realtànazionale, dall’Unità d’Italia fino a oggi. Il segreto del suo centenario successo sta nell’offrire da sempre una visione oggettiva e mai scontata della realtà facendo parlare i numeri, consegnando a loro “un’anima” e una “storia”, come spiega il Direttore Roberto Napoletano nello stesso documentario.

Se “lo dice Il Sole”, vuol dire allora che sarà vero.

“Centocinquant’anni sono tanti – commenta il Direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano – e ci caricano di responsabilità. L’impegno prioritario deve essere quello di preservare, adeguando ai tempi, i tratti cromosomici di un modo unico di fare informazione che si basa su competenza e rigore. Io dico sempre che prima vengono la testa, il giornalismo, i contenuti; poi viene la tecnologia, che è un fantastico moltiplicatore di quei valori”.

Potete guardare il documentario sul sito ufficiale del Sole24Ore seguendo questo link