[Strategia e Guida] The Second Coil of Bahamut Turn 2: Melusine

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

In quest’articolo, vi preparerò (o almeno ci proverò) ad affrontare “Melusine”, il boss di t7.
Innanzitutto vediamo quali sono le abilità fisse (che ritroverete in tutto il fight) della signora Serpe:

Tail Slap:
E’ una conica frontale che fa 1k circa di danno sul tank.

Circle Blades:
AoE circolare con indicatore al suolo (quindi dodgiabile) da 1~2k dmg.

Fireballs:
Sono delle mini-AoE di fuoco che vengono lanciate su due DPS ranged casuali (quindi fate in modo di tenerli distanziati tra loro) Generalmente prima del 50% le Fireballs capitano smpre dopo lo Shriek (che vedremo dopo). Dopo il 50%, invece verà prima dello Shriek.

Cursed Voice:
Melusine targetta 1 tank, 1 healer, and 1 dps. Tutti coloro che sono afflitti dal Voice saranno distinti da un simbolino con un countdown, al termine del quale dai 3 target partirà una lunga conica frontale che pietrificherà chiunque venga colpito per 30secondi.
Di conseguenza dovrete evitare di:
1) colpire un vostro alleato
2) colpire Melusine o un add Lamia, altrimenti le darete un buff di Damage up.
E’ invece FONDAMENTALE che usiate la conica dal Voice per pietrificare il Renaud (ciclope enorme) che apparirà in ogni rotazione delle skills di Melusine.

Renaud:
E’ un grande ciclope lento. Nel momento in cui viene colpito da qualcuno,quel membro guadagnerà un aggro infinito (fino alla sua morte); generalmente questa operazione andrebbe fatta dal BRD del vostro gruppo.
In alternativa potrete affidare il ruolo di kiter al vostro SMN.
L’unico modo per fermarlo è pietrificarlo con il Voice di Melusine (fate fare questa operazione invece ad un healer).Ogni pietrificazione lo bloccherà per 30 secondi, mentre il gigante ha 60s di grity.
ATTENZIONE: se perde il suo debuff di velocità di movimento (basta che finisce il cooldown di un debuff che gli ete applicato), il gigante è velocissimo e considerate che oneshotta i suoi target. Di conseguenza assicuratevi di uccidere il gigante una volta pietrificato ogni volta che ne esce un altro,se non prima.
P.s. Potete aggiornare il petrify (30secondi aggiuntivi) ad ogni Voice.

Cursed Shriek:
Targetta un giocatore non-tank del gruppo. Dopo un cooldown di circa 10secondi il target emeterrà un’esplosione circolare che copre tutta l’arena di gioco e che pietrificherà tutti. L’unico modo possibile per evitare questo disastro è far andare il target dello Shriek alle spalle del Renaud pietrificato dal Voice precedente in modo tale che lo stesso mob faccia da scudo per il party, impedendo la linea visiva dello shriek.
CONSIGLIO:
Cercate sempre di pietrificare il gigante a nord dell’arena (lasciando tankare Melusine a sud) in modo tale che possa coprire SICURAMENTE la linea visiva che va dal centro al tank.
Il miglior modo di assicurarsi che il gigante sia quasi perfettamente a Nord è quello di far usare lo Shadowbind del Bard oppure il Miasma del Summoner per bloccare il nemico in posizione poco dopo il cast del Voice da parte di Melusine (anche se con il Summoner potrete anche anticipare il Miasma dato che ha una durata superiore allo Shadowbind).

ROTATION INIZIALE:
Cursed Voice – Fireballs – Renaud pop – Cursed Voice (pietrificate il Gigante)

wmplayer 2014-06-15 17-29-41-12

PRIMO CAMBIO FASE – 80%

wmplayer 2014-06-15 17-36-47-90

INFORMAZIONI CHIE:

1) Melusine inizia ad utilizzare il Cursed Shriek
2) Appaiono una ad una le 3 adds Melee a distanza di circa 30 secondi l’una dall’altra.
3) Utilizzare il Renaud per coprirs dallo Shriek.

Appariranno gradualmente tre Lamia Deathdancer (Sud > Est > Ovest), melee,  che dovranno essere tankate dall’OT e che utilizzeranno gli attacchi base di Melusine (tail whip, Circle Blades).
L’obiettivo principale è quello di uccidere via via le add in modo tale da non doverne fronteggiare due simultaneamente. Combattetele nel punto in cui spawnano tranne l’ultima, che sarà da spostare leggermente verso il MT in quanto circa 15 secondi dopo il suo spawn ci sarà Cursed Shriek e dovrete coprirvi.

Una volta sconfitte le adds, continuate a fare DPS su Melusine fino al prossimo cambio fase che sarà al 60%.

ROTATION SKILLS:
Cursed Voice – Fireballs – Renaud pop – Cursed Voice – Cursed Shriek

 

SECONDO CAMBIO FASE – 60%

wmplayer 2014-06-15 17-41-19-09

INFORMAZIONI CHIE
1) 4 adds archers senza target fisso
2) AoE nei cerchi concentrici dell’arena a tempo che si alternano tra un cerchio e l’altro.

La nuova fase inizia con lo spawn di quattro Lamia Fatedealer, di classe archer. Prima di addentrarci nella discussione di questa fase, vi anticipo un consiglio: se siete vicini al 60% di Melusine e sapete che le prossime skill che farà Melusine saranno Voice > Shriek, rallentate il DPS per evitare che le Adds spawnino mentre viene irradiato lo Shriek; infatti lo Shriek in questo caso darebbe un buff di Damage Up a tutte le adds e voi non lo volete vero?
Le Fatedealer sono posizionate ai quattro punti cardinali dell’arena e hanno aggro totalmente casuale (quindi l’OT non potrà provocarle o guadagnare hate in alcun modo).
Le skills che utilizzeranno sui loro target eventuali saranno due: una skill target singolo di danno medio e una skill AoE su di un target che viene contrassegnato da un indicatore sulla testa.
Non dovete far altro che curare i target colpiti dalle archers, stando attenti alle usuali skills di Melusine.
CONSIGLIO:
Date priorità all’add a Nord dell’arena in modo tale da liberare velocemente la zona che di solito usa il vostro kiter per il Renaud, evitando disastri con i susseguenti Voice e Shriek.

Una volta morte le adds la fase continuerà facendo DPS su Melusine, evitando le solite skills di Melusine più una nuova AoE che apparirà sull’arena alternandosi all’interno dei tre cerchi concentrici che la compongono.
Fate attenzione: l’AoE nel campo di battaglia fanno solo un piccolo tick di danno di 300 ma dopo circa 15 secondi esploderanno, oneshottando chiunque si trovi al di sopra.
Da questo momento in poi quindi state attenti che, quando ci sarà l’AoE sul cerchio più esterno dell’arena, il MT dovrà spostarsi più verso il centro.
Attenti quindi al posizionamento degli healers e dei Dps, altrimenti rischiate di prendervi un bel Tail slap diritto in faccia!

ROTATION SECONDA FASE:
AoE arena ogni 15 secondi – Cursed Voice – Fireballs – Renaud pop – Cursed Voice – Fireball – Shriek

 

TERZO CAMBIO FASE – 35%

wmplayer 2014-06-15 17-38-20-26

INFORMAZIONI CHIE:
1) Lamia Prosector: add caster da uccidere il prima possibile
2) Petrifaction: skill in cast che pietrifica chiunque rivolga lo sguardo prima verso la Lamia Prosector e poi Melusine
3) Venomous Tail: DoT su di un target random da togliere il prima possibile con Esuna/Leeches

Siamo arrivati quasi alla fine del fight. L’ultima fase è scandita dallo spawn della Lamia Prosector. Quest’ultima andrà tankata dove si desidera dall’OT e farà le solite abilità di tutte le Lamia e in più una nuova skill che
successivamente alla sua morte passerà a Melusine: Petrifaction.
Si tratta di una skill in cast alla fine della quale dovrete farvi trovare non rivolti verso la Lamia, pena una pietrificazione di 30 secondi.
Il modo migliore per fronteggiare questa skill è mettere la Prosector in Focus Target per verificare il momento in cui inizia il cast di Petrifaction per girarvi di spalle.
Badate bene che il Petrifaction verrà dopo una ventina di secondi dall’aggro di quest’ultima add; una volta dodgiatp questo mortale attacco, fate utilizzare la LB3 del melee per finire il prima possibile l’engage.
Tenere quest’add in piedi per troppo tempo la porterà a fare una skill che metterà Histeria prima sul Tank e via via su tutti gli altri, quindi shottatela!
Morta l’add, dovrete occuparvi di Melusine fino alla sua morte, stando attenti ai soliti attacchi con l’aggiunta di due nuove skill:

1) Petrifaction: Naturalmente,acquisito dalla Lamia Prosector. Ricordo che vi basta dare le spalle a Melusine quando finisce il cast.

2) Venomous Tail: si tratta di un potentissimo veleno (DoT) che applicherà su di un membro totalmente random del party, dopo alcuni secondi i danni vengono applicati su tutto il party con un’AoE. Fate in modo che uno dei vostri healer utilizzi il prima possibile Esuna/Leeches sul target.

ROTATION TERZA E ULTIMA FASE:

AoE arena ogni 15 secondi – Cursed Voice – Fireballs – Petrifaction . Renaud pop – Fireball – Cursed Voice – Shriek – Fireball – Venomous Tail

 

CONSIDERAZIONI FINALI E CONSIGLI:

– il fight potrà durare un totale di 11 minuti, dopodichè Melusine andrà in rage shottando, uno ad uno, il party.
– Tenete il quadrante sud dell’arena sempre libero per dare spazio al kiter di muoversi, altrimenti rischia di venire shottato dal Gigante.
– Un piccolo consiglio per gli healer per facilitare le cure ed evitare problemi col Voice: andare in Character Settings > sezione Target > deselezionare ” automatically face target when using action”.
Facendo così il vostro PG resterà sempre rivolto verso l’esterno dell’arena mentre continuerete a curare, dunque meno problemi in caso di Voice!
– Utilizzate un Warrior come OT: oltre ad essere veloce nel prendere hate con le 3 add iniziali, vi garantisce anche un output di danno decisamente superiore al Paladin, il che è un primo passo verso la vittoria dato il rage
settato a 11 minuti.
– Attenzione alla fasi e al DPS: il vero problema di t7 è la gestione del gigante per il Voice > Shriek. In base al vostro DPS, infatti, il gigante spawnerà in momenti eventualmente diversi tra di loro, sconvolgendo parzialmente o addirittura totalmente i vostri piani, rischiando quindi di dover affrontare uno Shriek senza Renaud pronto a coprirvi.
– Quando dovete far partire il Voice, assicuratevi di essere più vicini possibile al bordo dell’arena in modo tale da evitare di:
1) Pietrificare un compagno
2) Pietrificare in un momento o posto sbagliato un Renaud in spawn
3) Dare uno stack aggiuntivo ad un add o addirittura Melusine

#Finalfantasyxiv #ffxiv