The Walking Dead #22 ed. Edicola – Una nuova civiltà

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Questo mese il volumetto di The Walking Dead edito da Saldapress esce in edicola con un po’ di anticipo e ci trasporta in una nuova ventura per Rick Grimes e compagni.

Ci troviamo stolta in una situazione d’attesa per i nostri eroi che, dopo er superato un po’ di pericoli nella nuova città che ha dato loro asilo, si propongono come portatori di una nuova civiltà, così come recita il titolo del volume.

Rick è ancora sconvolto da ciò che è capitato a Carl, rimasto gremente ferito (ancora una volta, e che cazz) da una pallottola vagante. Siamo danti ad una posizione di stallo, ma ne vedremo sicuramente delle belle nei prossimi numeri con una situazione di malcontento che sta venendo a crearsi tra i cittadini superstiti di Alexandria.

9c82042c12671e361684f44edeedd36ae83a314188d3339696b57c0f92e5ea6a

 

Lo storytelling del volume è così veloce da far finire questo episodio a fumetti nel giro di un quarto d’ora, tenendovi incollati alle pagine. Per il resto, credo che ci sia bisogno di qualche elemento in più riguardante la storia del contagio per dare un po’ di sapore ai cliffangher in chiusura ai capitoli. Ma sono convinto che difficilmente vedremo dei grossi cambiamenti alla struttura di soprvivenza, più incentrata sulle relazioni che sulle scoperte (fanta)scientifiche, almeno per il momento.