Ven. Set 20th, 2019

The Walking Dead volumetto 31 – Guerra

Ed eccoci arrivati, con qualche giorno d’anticipo, alla nuova recensione dell’edizione edicola di The Walking Dead. Questa volta siamo qui a parlarvi di un volume davvero importante per la saga di Kirkman e soci, in quanto si apre quella che definiremo nei prossimi mesi la Guerra Totale. Siamo stati al Napoli Comicon lo scorso primo maggio e abbiamo acquistato il volume in una fantastica variant cover pieghevole che aggiunge un po’ di spessore cartaceo al volumetto che ormai sembra sempre più una modella adolescente a ora di pranzo. Un orario che, praticamente, non esiste.

Ma non è il posto per fare polemica, se avete bisogno di leggere qualcosa in più delle storie di Rick e compagni, vi consiglio di recuperare in qualche modo i due volumoni n. 20 e 21 dove potrete godere della guerra totale in santa pace e senza troppi cliffhanger. A Napoli era in offerta questa edizione prova d’artista con i disegni senza le chine, per chi vuole fare la guerra anche all’inchiostro insomma.

983837114369e653441a44238aa382b2

 

Ma veniamo a noi: in questo volume i nostri impavidi eroi si risvegliano dopo la sciocchezza compiuta da Rick Grimes nel cercare di spaccare la faccia al caro Negan. Un’azione che è quasi costata la vita ai nostri protagonisti che, per la prima volta, sembrano davvero turbati dalla guerra incombente. La dichiarazione avverrà con un manipolo di alexandriani e hilltopiani sotto le mura del dittatore armato di mazza chiodata e, grazie ad uno stratagemma di Rick, ci renderemo conto di quanto il nostro sceriffo stia diventando la copia del governatore di Woodbury. Del resto, lo sappiamo tutti, nell’universo di The Walking Dead, o vivi o muori.

Un volume davvero interessante che apre alla vera e propria guerra tra due grandi fazioni. La mia sensazione è, in ogni caso, sempre la stessa: Rick e i suoi si stanno scannando con chiunque incontrino sul proprio cammino ma, in realtà, nel resto del mondo sono tutti tranquillissimi. Spero in una smentita con il prossimo Fear of The Walking Dead. Nel frattempo possiamo godere dei prossimi volumi che, a detta dell’editore italiano, usciranno con due diverse cover ogni mese.

Buona lettura e al prossimo volume!

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: