Un nuovo drone GoPro? Dji può cominciare a tremare

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Secondo il Wall Street Journal, i produttori di GoPro stanno costruendo un nuovo business su quello che sembra essere il presente della produzione video in termini di consumer, prosumer e professional. Nello specifico, si parla di elicotteri multi-rotore con fotocamere ad alta definizione, entro la fine del prossimo anno.

I nuovi dispositivi saranno in vendita ad un prezzo che andrà dai 500 ai 1000 dollari.

Colin Guinn, ex capo per l’America del Nord di DJI e attuale presidente di 3D Robotics, ha commentato la notizia così: “Sono felice di lasciare che GoPro costruisca grandi fotocamere e che noi costruiamo grandi droni”. Possiamo ufficialmente dire che si stanno seriamente preoccupando.

 

Ho trovato molto interessante la possibilità di inserirsi con un prezzo accattivante in un mercato che sta trovando sempre più spazio, indipendentemente dalla necessità dei vari stati europei di trovare regolamentazioni (e tassazioni!) al volo di aeromodelli del genere. Da quando utilizziamo i droni per una serie di produzioni, soprattutto al Sud, mi piace vedere la faccia delle persone che ancora vedono questi “aggeggi volanti” come se stessero osservando un UFO. L’ingresso di GoPro potrebbe aprire le porte ad altri produttori, specialmente nel mercato cinese, che potrebbero farci abituare presto a vedere svolazzare in cielo questi elicotteri. Non so se sia un bene o se un male.