VIDEO – Intervista a Sergio Stivaletti, special FX artist

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Prima puntata per la nostra rubrica Il Pensiero Innovativo, nella quale gli esperti di cinema, tv, fumetti e videogiochi si raccontano e raccontano il proprio loro attrerso una visione innovativa e attenta al cambiamento.

sergio stivaletti 1

Per questo episodio abbiamo uto il piacere di incontrare Sergio Stivaletti, uno degli artisti più importanti del panorama cinematografico italiano ed internazionale. Sono opera sua gli effetti speciali ed i trucchi scenici di alcune delle produzioni fantastiche e thriller più importanti degli ultimi trenta anni. Basti pensare che ci sono le sue creature in tutti i più grandi film di Dario Argento da Phenomena del 1985 e in tutta la saga di Fantaghirò di Lamberto Ba e in altri dei suoi film. E se non vi basta sappiate che c’è la sua mano negli effetti speciali de L’imbalsamatore di Matteo Garrone e nel cult-movie Dellamorte Dellamore nato dalla penna di Tiziano Sclavi e diretto da Michele Soi e che ha ispirato la nascita del più famoso indagatore dell’incubo che prese il nome di Dylan Dog. Tantissimi altri film nella sua carriera che vi invitiamo a sfogliare nella pagina wikipedia dedicata all’artista.

Sergio Stivaletti ci ha parlato del suo modo di lorare e di quanto è cambiato e cambierà il mondo degli effetti speciali nel cinema e nella televisione. Autore ed esperto di fumetti, oltre che di effetti speciali, ci ha raccontato di come viene il passaggio dal fumetto alla creazione filmica e di come si realizzano dei risultati professionali come quelli che possiamo vedere in serie TV come The Walking Dead.

Buona visione!