Freedom Moses, ciabatte sostenibili e super colorate

Ormai l’abbiamo capito: sostenibilità è la parola chiave del 2022 e, ne siamo sicuri, lo sarà anche per gli anni a venire.

Per questo motivo, quando facciamo shopping, preferiamo acquistare prodotti che stanno attenti non soltanto ai materiali che utilizzano ma, soprattutto, ad adottare un approccio sia nella lavorazione che nella distribuzione dei prodotti.

Per questo motivo ci siamo particolarmente interessati alle slipper di Freedom Moses, un brand che si sta imponendo nel settore delle calzature con prodotti trendy e particolarmente attenti al pianeta.

Le ciabatte Freedom Moses sono comode, particolarmente leggere, impermeabili, antiscivolo e, cosa importante, vegane e cruelty free (ovvero utilizzano materiali che non includono pelle o altri ricavati dal mondo animale).

Noi, abbiamo deciso di indossare le nostre nuove Freedom Moses in tutte le stagioni dell’anno e non soltanto in estate.

Il catalogo vasto e ricco di colori ci ha permesso di adattare queste slipper a una grande varietà di abiti restando sobri o godendoci la vita con accostamenti folli e spensierati.

La nostra prova

La parola d’ordine di Freedom Moses è “chill”, una parola che qui potremmo tradurre con “rilassati” e… lascia scorrere il tempo.

Che tu sia già dentro il mood del drugo de “Il Grande Lebowski” o che tu abbia ritmi più frenetici di un film d’azione, quando avrai al piede un paio di slippers Freedom Moses avrai immediatamente una sensazione di comfort e tranquillità.

Quando abbiamo provato queste ciabatte non abbiamo avuto dubbi: ci troviamo davanti a un prodotto da raccontare. È la classica ciabatta che è pronta a scrivere le storie delle vostre vacanze, ad accompagnarvi nelle vostre passeggiate, sia che stiate attraversando il litorale delle coste pugliesi, sia che abbiate deciso di lanciarvi all’avventura nelle fredde isole Lofoten al nord della Norvegia.

Le parole, in questi casi, contano poco: conta solo l’esperienza.

Avere addosso queste ciabatte è stata una particolare esperienza e questa sensazione non è legata solo alla filosofia del brand, ma alla sensazione che si prova quando si indossano.

Queste ciabatte non solo sono comode ma profumano di buono, hanno una perfetta aderenza a piedi nudi e con il tamarrissimo calzettone di spugna: non ditelo a nessuno che le indossate così soltanto nel candido abbraccio della vostra abitazione o urlatelo al mondo se lo volete.

Per la nostra prova abbiamo scelto due modelli basic e un modello velvet. Le freedom Moses sono unisex e non hanno discriminazione di genere, l’unico filtro è la vostra taglia, il materiale e, soprattutto, il colore e la fantasia che sceglierete.

I modelli basic sono coloratissimi e super comodi!

La cosa straordinaria di questi prodotti sta proprio nella possibilità di divertirsi con i colori: siete più per i colori classici o state cercando qualcosa di più estroso? Troverete di sicuro uno o più modelli di cui vi innamorerete.

La nostra prova del modello basic si è, dunque, orientata principalmente su design ed esperienza d’uso: ogni dettaglio di queste slipper è ragionato, dal pattern dove si appoggia la pianta del piede, pensato per essere aderente anche in condizioni di umidità, fino a quello sulla suola (con il logo del brand Moses) che permette di camminare anche su terreni sassosi o sdrucciolevoli.

I modelli Velvet, invece, imitano la morbidezza del velluto con un tessuto sintetico particolarmente adatto all’inverno: pigiamone in pile e calzettoni sono un must have da abbinare a queste ciabatte.

Con i loro colori elettrici sono molto belle da indossare e da mostrare ad amici e parenti quando ci si rilassa, comodi sul divano di casa o in una riunione di famiglia.

Trovate tutte le ciabatte di Freedom Moses sul sito ufficiale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: